Andrea Reggiani e Giordano Giampaolo: fare dell’arte il proprio mestiere

Inedita esposizione presso Arredi Vintage Industriali di Vettorazzo Luigi

Gli spazi lavorativi colmi di “Arredi vintage e industriali” di Vettorazzo Luigi, ambienti siti nelle ex Ceramiche Carraro, tornano ad ospitare l’arte ceramica con le personali di Andrea Reggiani e Giordano Giampaolo. In occasione della XXII edizione della Festa della Ceramica – Portoni Aperti a Nove (VI) la mostra “Fare dell’arte il proprio mestiere” propone al pubblico una selezione di opere inserite in un contesto legato al lavoro. Il motto che presenta l’esposizione è una sintesi del modus vivendi dei due creativi.

Andrea Reggiani e Giordano Giampaolo sono personalità artistiche distanti, anagraficamente e per modalità espressive, eppure accomunati da alcuni punti di tangenza: essere mossi da una lucida passione, la fascinazione per l’arte ceramica vissuta a Venezia, la propensione a risolvere con caparbietà ogni problema tecnico incontrato, la volontà di uscire dagli schemi artistici del consueto. Le loro opere riflettono stati d’animo e visioni lungimiranti sul presente, radicandosi indifferentemente nel design, nell’arte figurativa, nella sperimentazione.

Per il comunicato stampa completo clicca qui

Ti potrebbero interessare anche questi articoli

spazio nadir vicenza
arte savonaGulliArte
zaratanZaratan
fuori casaAlePOP - Lampi Creativi
Giordano GiampaoloGiordano Giampaolo